DIALOGHI DI CARTA

DIALOGHI DI CARTA

Invito alla lettura a cura de La Fabbrica Illuminata

Dialoghi di carta è un progetto a carattere regionale con l'obiettivo di dare visibilità al valore inestimabile del libro e della lettura come modalità di conoscenza e apertura agli altri. Attraverso reading letterari, presentazioni di novità editoriali internazionali e testi rappresentativi del territorio regionale, e l'uso di metodi innovativi offriremo nell'autunno 2019 un ampio ventaglio di proposte rivolte ad adolescenti, adulti, anziani e bambini. 


L'idea del progetto nasce da una riflessione sulle emozioni e i sentimenti,  che nella nostra società spesso non trovano spazio adeguato di espressione, né ne viene riconosciuta l'importanza e la legittimità. La scelta degli autori, dei testi e dei metodi usati nel promuovere la lettura è avvenuta proprio in base a questa riflessione, ispirata da un'opera di Cesare Pavese, Dialoghi con Leucò, che abbiamo voluto omaggiare con il titolo del progetto e alla quale dedicheremo alcuni lavori.

DOVE  

A Cagliari, Quartu sant'Elena, Olbia, Modolo OR, Casalecchio di Reno BO,e tanti altri 


QUANDO

Ottobre e novembre  2019


INCONTRI CON AUTORI 

Interviste e chiacchierate con scrittori e artisti.

Tra gli ospiti, Cristian Mannu, Giuseppe Manfridi e tanti altri.





READING   

Narrativa, poesia e testi teatrali riproposti dalle voci di attori e attrici, accompagnati da musicisti. Tra gli autori  e i temi trattati, Cesare Pavese, Giulio Angioni, Milena Agus, Alessandro Baricco, le scrittrici contemporanee palestinesi, Teresa de Sio, la rassegna sulla poesia femminile “Indiane di Sardegna”.


LABORATORI DI LETTURA 

Percorsi di lettura e di riflessione sul libro, rivolto a diverse fasce di età  


CHE C'E' DI NUOVO (novità editoriali)

Una ampia proposta di narrativa e saggistica, che include autori sardi, di recente e recentissima pubblicazione. Tra gli altri: Tonino Oppes, Carmen Salis, Vanessa Roggeri, Helena Janeczek, La 

Leonardo Malaguti, Francesco Diotallevi.


LIBRI PER RAGAZZI

Già nell'infanzia si ha la necessità di imparare a riconoscere e gestire le emozioni, e capire che non esistono emozioni sbagliate. Annet Huizing, Anne Fleming e Paola Zannoner, sono alcuni tra gli autori che proponiamo nelle attività rivolte ai bambini.

LATTIVITA' NELLE BIBLIOTECHE 

La biblioteca è la casa del libro, per tutte le età: le biblioteche di tante città, in Sardegna e non solo, ospiteranno i nostri lavori.


LWORKSHOP, SEMINARI E LABORATORI 

Altri modi di vivere il libro:

 Le mani che muovono i sogni, laboratorio di costruzione personaggi con materiali di riciclo, a cura de Le Compagnie del Cocomero; 


MOSTRE

 “Il possibile delle meraviglie”. Mostra di burattini, figure animate, e oggetti di scena utilizzati nel teatro di figura. Una “scatola magica” dove bambini e adulti potranno ritrovare suggestioni, elementi e personaggi conosciuti grazie ai grandi classici della letteratura e il teatro per l'infanzia. Ed inoltre incontrare nuove creature, realizzazioni inedite omaggio al racconto fantastico e all'appartenenza territoriale degli autori (la Sardegna). A cura de Le Compagnie del Cocomero



EBOOK E SOCIAL READING

Incontri con editori, autori e specialisti sulle nuove tecnologie applicate alla lettura. 

Il libro elettronico come strumento di supporto nelle disabilità.

DISABILITA'


La lettura e il libro possono essere strumento di promozione della consapevolezza sociale della disabilità: abbiamo scelto, in collaborazione con il nostro partner Diversamente Onlus, di lavorare su alcuni testi che raccontano l'autismo e i disturbi dello spettro autistico, rivolti agli adulti  (H&J , di Paolo Montaldo, Buen Camino, di Bernardetta Cabras) e ai bambini (Luigi il macchinista, Il silenzio di Camillo) 

PARTNER



Università della Terza Età, Archivio Cervo, Diversamente Onlus, Associazione Sardegna Palestina, Puntila, Compagnia Cantante, Le Compagnie del Cocomero, Arveschida, Muse, Centro Studi Donna, Biblioteca Civica Sempliciana di Olbia, Comune di Modolo OR, Biblioteca Cesare Pavese Casalecchio di Reno BO,